CANAL IL CANAL PRESENTA:

IL CANAL N.5

Conegliano Valdobbiadene PROSECCO superiore DOCG

Elegante e Autentico al tempo stesso

Ho il piacere di presentarvi un prodotto in cui credo così tanto da volerci mettere anche il nome, oltre che la faccia.

Sono anni che fantastico sull’idea di avere un vino tutto mio ma ci sono andato sempre molto cauto dicendomi “quando succederà vorrò essere certo di propormi con un prodotto di Valore in grado di rappresentarmi al 100%”.

Penso proprio che quel momento sia arrivato.

Nicola Canal

Così nasce
“IL Canal N.5”

Non un semplice vino ma un progetto di valorizzazione del territorio attraverso il prodotto che più lo rappresenta:

il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.

Il significato di N. 5

N.

Non sta solo per “Numero”, ma è anche l’iniziale del mio nome. Nicola.
Questo vino infatti è legato non solo al personaggio, ma anche e soprattutto alla mia persona ed a ciò a cui tengo di più: la mia casa, la mia famiglia e il mio territorio.

5

5 sono gli anni di presenza nei social.

5 anni fa aprivo la pagina Facebook “Canal il Canal” iniziando così la mia carriera da influencer.

5 sono i Conferitori che hanno fornito le uve.

Cinque piccole realtà a cui piace fare le cose “per bene”.

5 sono le diverse colline da cui arrivano le uve.

Ripide “rive” dalle quali raccogliere, grazie alla vendemmia eroica, uva ricca di sapori e profumi inconfondibili.

Il Prodotto

Un Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut realizzato a regola d’arte.

Questo progetto ha due obiettivi ben precisi: produrre un vino dalle proprietà organolettiche di prim’ordine e attribuire la giusta importanza al territorio e a coloro che, eroicamente, continuano a viverlo e lavorarlo per realizzare un prodotto d’eccellenza.

Le Uve e i 5 Conferitori

Abbiamo chiesto a 5 diversi conferitori
un po’ delle loro uve, prelevate in riva esclusivamente in cassetta
(per salvaguardare al massimo l’integrità del grappolo) con un metodo di vendemmia resa eroica dalle difficoltà di raccolta.

Abbiamo deciso di pagare le uve un po’ di più del valore di mercato proprio per sottolineare la gratitudine e l’apprezzamento verso coloro che hanno scelto di non abbandonare il proprio territorio ma di trasformare la fatica in valore aggiunto.

Manuel Codello

Az. Agricola Roccat

Michele Burlo

Casa Cen srls
di Collanega Lara

Vito dal Zotto

Az Agr Pian del Patrizio

Mauro Pederiva

Az. Agricola Mario Matio

Nicola Merotto

Soc. Agricola Siro Merotto

Le Uve e i 5 Conferitori

Abbiamo chiesto a 5 diversi conferitori
un po’ delle loro uve, prelevate in riva esclusivamente in cassetta
(per salvaguardare al massimo l’integrità del grappolo) con un metodo di vendemmia resa eroica dalle difficoltà di raccolta.

Abbiamo deciso di pagare le uve un po’ di più del valore di mercato proprio per sottolineare la gratitudine e l’apprezzamento verso coloro che hanno scelto di non abbandonare il proprio territorio ma di trasformare la fatica in valore aggiunto.

Manuel Codello

Az. Agricola Roccat

Michele Burlo

Casa Cen srls
di Collanega Lara

Vito dal Zotto

Az Agr Pian del Patrizio

Mauro Pederiva

Az. Agricola Mario Matio

Nicola Merotto

Soc. Agricola Siro Merotto

Cos’è la
viticoltura eroica?

La viticoltura nel Conegliano Valdobbiadene è definita ‘eroica’.

Il territorio è caratterizzato da pendii molto ripidi e da saliscendi difficilmente accessibili ai macchinari; per questo motivo in questi vigneti sono richieste 600/700 ore di lavoro manuale per ettaro l’anno contro una media di 150/200 ore di lavoro per ettaro nelle zone pianeggianti.

Il processo

Le Uve arrivate in cantina in cassetta, sono state pressate a grappolo intero, non diraspato, per preservare al massimo l’integrità dell’uva con un programma di pressatura molto soffice e lento (programma di pressatura che solitamente si usa per lo Champagne).

Siamo riusciti a stressare il meno possibile l’uva preservando cosi al massimo i lieviti naturalmente presenti sugli acini grazie alla delicatezza dei procedimenti precedenti: così facendo il processo di fermentazione è partito in maniera molto naturale ottenendo così un mosto straordinario.
Alla fine della fermentazione alcolica, il vino è rimasto sui lieviti per più di 4 mesi: un processo lento e naturale che ha permesso di estrarre tutti i profumi ed i sapori di queste 5 colline che, messe insieme, rappresentano al meglio il nostro comprensorio di Conegliano Valdobbiadene.

È iniziato poi il processo di spumantizzazione in autoclave che si è concluso dopo altri 60 giorni. Il vino che ne risulta è un Brut dal sapore intenso, leggermente fruttato con una spiccata acidità.

Le uve vendemmiate in riva, portano con se un mondo di suggestioni organolettiche uniche in grado di rendere Il Canal N. 5 un Brut delicato e profumato.

Un vino molto versatile adatto sia per l’aperitivo che per accompagnare i pasti.

1 bottiglia 13 € + 11 € di spedizione

3 bottiglie 39 € + 13 € di spedizione
6 bottiglie 78 € + 18 € di spedizione

Opzioni di acquisto

Vi ricordiamo che le bottiglie di “Il Canal N.5” sono in vendita anche presso l’azienda agricola Roccat e che potrete acquistarle anche in loco senza spese di spedizione.

©2020 AZIENDA AGRICOLA ROCCAT DI CODELLO CLEMENTE E MANUEL S.S. SOCIETA’ AGRICOLA | Partita IVA: 04252230265